lunedì 25 luglio 2011

fruttoni

Vi ricordate la confettura di albicocche e zenzero?

Bene, un nostro fan su facebook ci ha proposto di fare i "fruttoni" che sono un tipico dolce pugliese.
Assomigliano un po' ai "pasticciotti", ma questi sono farciti con la crema pasticcera, invece i fruttoni sono anche loro di pasta frolla ma farciti con confettura di pere o di melecotogne cotti, si cuocono in forno e una volta freddi si ricoprono con cioccolato fondente.

Noi non li conoscevano, ma abbiamo provato a farli ugualmente con la nostra confettura di albicocche e zenzero.


FRUTTONI

Ingredienti per 12-15 dolcetti:
350 gr farina
170 gr burro ( la ricetta originale prevede lo strutto)
170 gr zucchero
2 uova
150 gr mandorle
150 gr zucchero
2 albumi
250 gr di confettura di albicocche e zenzero
200 gr cioccolato fondente

Versate in una ciotola la farina, il burro, lo zucchero e le due uova, impastate gli ingredienti, cercando di non scaldarli troppo. Potete usare anche un’impastatrice.
Fate una palla, mettetela in una ciotola e coprite con la pellicola. Lasciatela in frigorifero per un’ora.
Frullate molto bene le mandorle con lo zucchero. Versate la farina ottenuta in una ciotola. Montate gli albumi a neve ed uniteli man mano al composto di mandorle, dovete ottenere un composto omogeneo.
Accendete il forno a 180°C.
Su un piano infarinato stendete la frolla in uno strato sottile (circa 3 mm). Ricoprire con metà dell’impasto degli stampi ovali. Mettete in ogni guscio un cucchiaio di confettura di albicocche. Ricopritela con il composto di mandorle. Ricoprite il tutto con altra pasta frolla, sigillatela e tenete i dolcetti in frigorifero per una decina di minuti prima di infornarli per 30-40 minuti. Devono dorarsi.
Una volta cotti, toglieteli dal forno e lasciateli raffreddare.
Spezzettate il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria in un pentolino. Fate attenzione che l’acqua non bolla.
Ricoprite ogni fruttone con uno strato di cioccolato fuso.
Lasciate consolidare il cioccolato e servite i fruttoni
 
© fotopanpepato